DI CHE COSA È FATTO IL METH?

Un laboratorio di crystal meth

La metanfetamina è una sostanza chimica sintetica (creata dall’uomo) a differenza della cocaina, per esempio, che proviene da una pianta.

Di solito viene prodotta in laboratori clandestini illegali, mischiando vari tipi di anfetamina (un altro stimolante) o suoi derivati, per aumentare la sua potenza. Spesso si usano comuni pillole contro il raffreddore, come base per produrre la droga. Nella metanfetamina, ingredienti estratti da tali pillole vengono “cotti” e, per aumentarne l’effetto, combinati con sostanze come acidi per batterie, acidi per sturare tubi di scarico, olio per lampade e anticongelanti.

Tali pericolose sostanze chimiche possono esplodere e dato che le persone che preparano metanfetamina sono loro stesse drogate e quindi confuse, spesso restano ustionate e sfigurate o persino uccise quando la sostanza esplode. Tali incidenti mettono in pericolo altre persone nelle case e negli edifici vicini.

I laboratori illegali creano anche molti residui tossici: la produzione di mezzo chilo di metanfetamina produce circa due chili e mezzo di sostanze di scarto. Le persone esposte a tali sostanze di scarto possono subire un avvelenamento ed ammalarsi.

“I soldi dell’assistenza sociale non bastavano a pagare la nostra dipendenza dalla metanfetamina e a mantenere nostro figlio, così trasformammo la nostra casa in affitto in un laboratorio per produrre metanfetamina. Immagazzinavamo le sostanze tossiche nel frigorifero, non sapendo che le tossine avrebbero permeato gli altri cibi.

Quando davo da mangiare del formaggio a mio figlio di tre anni, non sapevo che gli stavo dando del cibo avvelenato. Ero troppo drogata dalla metanfetamina e mi accorsi solo dodici ore più tardi che mio figlio era ammalato molto gravemente. Ma allora ero troppo stordita e mi ci vollero due ore per trovare un modo per portarlo all’ospedale, che distava circa otto chilometri. Quando arrivai al pronto soccorso mio figlio era morto a causa di una dose letale d’idrossido di ammoniaca, uno dei prodotti chimici utilizzati per produrre la metanfetamina.” - Melanie