EFFETTI A BREVE TERMINE

  • Deterioramento della capacità di giudizio
  • Falsa sensazione di malattia
  • Confusione
  • Depressione
  • Difficoltà a dormire
  • Grave stato d’ansia
  • Paranoia
  • Smania di droga
  • Tensione muscolare
  • Debolezza, brividi o gonfiore
  • Denti serrati in modo involontario
  • Vista sfocata
  • Nausea

Effetti a lungo termine

  • Danni cerebrali duraturi che influenzano il pensiero e la memoria
  • Danni ai settori del cervello che regolano delle funzioni chiave come l’apprendimento, il sonno e l’emozione
  • È come se il quadro di controllo del cervello venisse smontato e poi rimontato al contrario
  • Degenerazione delle diramazioni e delle terminazioni nervose
  • Depressione, ansia, perdita della memoria
  • Disfunzioni renali
  • Emorragie
  • Psicosi
  • Collasso cardiovascolare: cardiovascolare: relativo al cuore e ai vasi sanguigni.
  • Convulsioni
  • Morte