CHE ASPETTO HA L’EROINA?

Per gentile concessione di istock.com/Stephanie Horrocks

Nella sua forma più pura, l’eroina è una polvere bianca impalpabile. Ma più spesso, appare rosa grigio, marrone o nera. La colorazione deriva dagli additivi usati per diluirla, che possono essere zucchero, caffeina o altre sostanze. L'eroina da strada è a volte “tagliata” con stricnina1 o altri veleni. I vari additivi non sono completamente solubili, e quando vengono iniettati nel corpo, possono ostruire i vasi sanguigni che portano ai polmoni, ai reni o al cervello. Questo fatto di per sè può portare all’infezione o alla distruzione di organi vitali.

Il consumatore che compra l’eroina per strada, non è mai a conoscenza della reale potenza della droga acquistata. Così, i consumatori sono costantemente a rischio di overdose.

L’eroina può essere iniettata, fumata o sniffata. La prima volta che viene assunta, la droga crea una sensazione di “sballo”. Una persona può sentirsi estroversa, capace di comunicare facilmente con gli altri e potrebbe sperimentare una sensazione di aumento delle sue prestazioni sessuali, ma non a lungo.

L’eroina dà molta dipendenza ed ha un’astinenza molto dolorosa. La droga distrugge in breve tempo il sistema immunitario, e infine porta una persona ad avere una salute cagionevole, ad essere estremamente magra e dall’aspetto scheletrico e, per ultima, porta alla morte.

  1. 1. stricnina: uno stimolante usato per il veleno per topi che induce violente convulsioni ed è mortale.


NOMI DA STRADA


EROINA: Roba Big H H Ero Chicca Scioppa Robbonza Brown sugar Cinese n. 3