CHE COS’È UNA DROGA SINTETICA?

Le droghe sintetiche vengono prodotte usando sostanze chimiche artificiali invece di ingredienti naturali.

Un certo numero di droghe sintetiche sul mercato, incluse l’Ecstasy, l’LSD e la metanfetamina, sono descritte in altri opuscoli della serie La Verità sulla Droga. Questo opuscolo fornisce la verità sulla “marijuana sintetica” (Spice o K2), gli “stimolanti sintetici” e una droga nota come “N-bomb”. Queste sono fra le droghe sintetiche note come “droghe ricreazionali”.

DROGHE RICREAZIONALI – UN ESPERIMENTO PERICOLOSO

Per comprendere che cosa sono la marijuana sintetica e i Sali da Bagno e come sono stati creati, prima di tutto devi sapere che cos’è una “droga sintetica”. Una droga sintetica è una versione sintetica (prodotta chimicamente) di una droga illegale che è stata leggermente modificata per evitare che venisse classificata come illegale. È in sostanza un esperimento condotto da un chimico per creare una nuova droga che può essere venduta legalmente (su Internet o nei negozi), permettendo agli spacciatori di fare soldi senza violare la legge. Quando le forze dell’ordine scoprono le nuove sostanze chimiche create in questo modo e le rendono illegali, i fabbricanti escogitano varianti modificate per aggirare la legge. In questo modo il ciclo si ripete.

Alcune di queste droghe vengono vendute su Internet o in certi negozi (come le “miscele di erbe da fumare”), mentre altre vengono camuffate come prodotti etichettati “non destinato al consumo umano” (come ad esempio “incenso di erbe”, “fertilizzanti”, “sali da bagno” o “detergente per gioielli”) per mascherare il loro scopo ed evitare le norme di salute e sicurezza.

A causa del crescente numero di sostanze chimiche che vengono sviluppate, i dipendenti da droghe ricreazionali non hanno alcun modo di sapere ciò che la droga contiene. Inoltre, poiché una piccola modifica apportata a una droga nota può creare (e spesso lo fa) una nuova droga con effetti molto differenti, i tossicodipendenti non possono predire l’impatto sulla salute delle sostanze che sperimentano.

Negli Stati Uniti sono state identificate dalle 200 alle 300 nuove droghe sintetiche tra il 2009 e il 2014, la maggior parte di queste create in Cina.1 Più di 650 nuove droghe sintetiche hanno inondato l’Europa negli ultimi dieci anni. Alcune contengono sostanze chimiche che non sono ancora state del tutto identificate e i cui effetti sul corpo umano e la mente sono sconosciuti.2