STATISTICHE E REALTÀ DI FATTO

• Le chiamate ai centri di controllo dei veleni relative all’uso di marijuana sintetica sono aumentate negli Stati Uniti di quasi l’80% tra il 2010 e il 2012.3

• Un rapporto governativo degli Stati Uniti del 2013 rivela che il numero di visite al pronto soccorso per reazioni tossiche alla marijuana sintetica sono aumentate nel 2011 di 2,5 volte, raggiungendo la cifra di 28.531.1

• Nel 2014, è stato stabilito un collegamento tra il “K2” smerciato da uno spacciatore del Texas e 120 casi di overdose avvenuti ad Austin e Dallas in una sola settimana.

Ci sono stati numerosi incidenti d’auto mortali documentati in cui le persone coinvolte erano sotto l’influenza di marijuana sintetica:

• Mentre faceva jogging, un uomo di 62 anni è stato colpito da un ventenne che è risultato positivo al test della marijuana sintetica.

• Un altro ventenne è andato a sbattere contro un albero ed è morto dopo aver fumato marijuana sintetica.

• Due fratelli sono stati uccisi da un camion della nettezza urbana che, viaggiando a 90 chilometri all’ora, ha sfondato lo spartitraffico per un tratto di 150 metri e si è abbattuto sul tetto della loro auto. L’autista del camion ha ammesso di usare marijuana sintetica.



MARIJUANA SINTETICA
EFFETTI A BREVE TERMINE

Effetti sulla mente:

  • Insensibilità
  • Perdita di coscienza
  • Confusione
  • Senso del tempo alterato
  • Ansia acuta
  • Attacchi di panico
  • Grave paranoia
  • Fissazioni
  • Allucinazioni
  • Psicosi
  • Suicidio potenziale
  • Alcuni tossicodipendenti sotto l’influenza di marijuana sintetica sono stati coinvolti in omicidi

Effetti sul corpo:

  • Nausea e vomito
  • Sudorazione abbondante
  • Movimenti del corpo incontrollati/spastici
  • Lesione renale acuta
  • Ritmo cardiaco accelerato
  • Alta pressione sanguigna
  • Ridotto flusso del sangue al cuore
  • Infarto
  • Convulsioni
  • Attacchi epilettici
  • Ictus