OMAGGIO OPUSCOLO LA VERITÀ SUGLI INALANTI

Gli inalanti sono sostanze tossiche che vengono inalate col naso o con la bocca per ottenere un rapido sballo. Tra i più di 1.000 prodotti casalinghi e altri prodotti comuni di cui si può abusare come sostanze inalanti, quelli usati più di frequente sono: lucido da scarpe, colla, toluene [solvente per resine e lacche], benzina, liquido per accendini, protossido d’azoto [gas dall’odore e gusto dolciastro, usato in odontoiatria e chirurgia per anestetizzare i pazienti], detto anche “whippet”, vernici spray, bianchetto, liquidi per pulire, il vasodilatatore detto “popper”, deodoranti per interni o “rush” e solventi per vernici o altri solventi per pitture.

La maggior parte produce effetti simili agli anestetici, che rallentano le funzioni corporee. Dopo uno sballo iniziale con perdita delle inibizioni, arrivano sonnolenza, vertigini e agitazione.

I nomi gergali comuni includono: Carro armato, Air blast, Segreto di satana, Ames, Hippie crack, Huff, Snapper, Moon gas, Bullet, Acqua di colonia, Quicksilver e Viagra in bottiglia.

Scopri come gli inalanti possono causare danni istantanei al cervello e la morte, e che cosa dicono in merito coloro che li hanno usati. Scopri la verità. 

Richiedi la tua copia OMAGGIO dell’opuscolo La Verità sugli Inalanti.

ORDINA QUEST’OPUSCOLO

[?]