ECSTASY

L’ecstasy di solito viene presa oralmente sotto forma di pillole, compresse o tavolette. Prenderne più di una alla volta viene chiamata, in gergo, “bumping” [scossone].

L’ecstasy è una droga sintetica (artificiale) creata in laboratorio. Chi la fabbrica può tagliarla ed aggiungerla a qualsiasi cosa, come caffeina e anfetamine1 e persino cocaina. L’ecstasy è illegale ed ha effetti simili agli allucinogeni ed agli stimolanti. Le pastiglie sono di vari colori e qualche volta hanno stampate sopra immagini tratte dai cartoni animati. Mischiare ecstasy con l’alcol è molto pericoloso e può essere letale.

Gli effetti stimolanti di droghe come l’ecstasy permettono di ballare per lunghi periodi e, in combinazione con le condizioni di caldo e ressa tipiche dei rave party, possono portare ad una disidratazione estrema e a scompensi ai reni o al cuore.

Effetti a breve termine:

Debolezza, brividi o eccessiva sudorazione, minore capacità di giudizio, depressione, vista offuscata, difficoltà a dormire, falsa sensazione di malattia, nausea, grave stato d’ansia, smania di droga, denti serrati in modo involontario, confusione, paranoia.2

Effetti a lungo termine:

Prolungarne l’uso causa un danno al cervello duraturo e a volte permanente, causando alle persone incapacità di valutazione e di pensiero.

“L’ecstasy mi ha fatto impazzire. Un giorno ho addentato un bicchiere di vetro, proprio come avrei addentato una mela. Mi sono dovuta ritrovare con la bocca piena di pezzi di vetro prima di rendermi conto di quello che mi stava succedendo. Un’altra volta ho ridotto a brandelli dei fazzoletti addentandoli per un’ora.” – Ann

  1. 1. amfetamine: uno stimolante del sistema nervoso centrale, chiamato spesso “speed.”
  2. 2. paranoia: sospetto, sfiducia o paura nei confronti delle altre persone.

NOMI DA STRADA


ECSTASY: Bianchine Pasticca Adam Beans California Calabroni E Essence Elephants Eve Pillola dell’amore Lover's speed Roll X Snowball XE XTC